Archivi categoria: News

Oggi per noi della Podistica Valmisa è un giorno molto triste.
Ci ha lasciato il nostro caro Presidente Sergio Titti.
Cosa dire di Sergio…  fondatore della podistica Valmisa nel 1982, ha corso in tutta Italia gare di tutte le distanze.
Ha corso in tutti i continenti partecipando a maratone blasonate come New York, Pechino, Londra, Atene, Vienna, Parigi ecc…
Organizzatore instancabile e punto di riferimento per tutte le società del territorio.
Alla soglia degli 80 anni, quando solitamente una persona cerca di farsi da parte lui ritrova l’entusiasmo di un ragazzino per organizzare la Sei ore de’ Conti.
Eri una persona schietta al punto di sembrare burbero, ma chi ti stava vicino sa quanto ci tenevi ad organizzare al meglio le Manifestazioni ed a soddisfare tutti i podisti che venivano a correre alle gare organizzate dalla Podistica Valmisa.
Non dimenticheremo mai la giornata di giovedì, giorno del tuo compleanno.  Sembra quasi che hai aspettato per rivederci tutti insieme a casa tua. Ci hai insegnato tanto.
Ti porteremo sempre con noi senza mai dimenticare il tuo spirito nel fare le cose per la Podistica Valmisa e per tutta la comunità serrana.

 

Con 241 partecipanti la nostra gara guadagna un posto di rilievo nel panorama Nazionale delle ultra a tempo.

Grazie a tutti gli atleti che hanno reso possibile la realizzazione di questo sogno,

Grazie alla Podistica Valmisa, un gruppo di atleti che con le rispettive famiglie anno dopo anno fa crescere sempre più il nostro evento,

Grazie a chi ,anche in maniera spontanea ha animato la gara.

Grazie alle amministrazioni e a tutti gli enti che con la loro professionalità hanno vigilato sulla sicurezza degli atleti,

Grazie a chi ha lasciato traccia della splendida giornata di festa, sulle nostre pagine Facebook ci sono circa 4000 foto scaricabili gratuitamente.

Grazie ai 21 Senatori,  sempre presenti,

Grazie a tutti gli  sponsor che ci sostengono,

 

Grazie  grazie  grazie

Ci vediamo sabato 4 luglio 2020 per un’edizione ancora più ………..

 

Un abbraccio FRANCO