Valmisa inarrestabile

Dalla Sei ore di luglio scorso la Valmisa non si è fermata anzi…

(“Corri in alto”  Corsa di S. Anna – Corinaldo)

(Millepiedi città di Cingoli)

Penelope porta a casa vittorie su vittorie spaziando da gare su pista a percorsi collinari.  Entrata in squadra da poco è già in scalata per la classifica di società.

(12 Maratone in 12 giorni – Rieti)

Giulia, dopo il mese sabbatico riparte alla grande portando i colori giallo e nero alla partenza delle Maratone del lago d’Orta e senza perdere tempo ritrovarsi a Rieti per le prime delle 12 Maratone in 12 giorni arrivando prima assoluta insieme a Dorando alla terza giornata.

(10 maratone in 10 giorni –  lago d’Orta)

Sempre rimanendo nella quota rosa, Lavinia e Elia finisher alla gare a tappe “tra olivi e vigneti”.

(Tra Olivi e Vigneti)

Naturalmente non potevamo mancare alla consueta Camminata del Verdicchio a Scisciano dove hanno preso parte anche le “nuove leve” Atzori e Togni junior!

(Camminata del Verdicchio – Scisciano)

e questi solo alcuni degli appuntamenti che hanno visto protagonisti i nostri atleti!

Continuate a seguirci…

Corricastelpanio – Scalando la Perla dei Monti

Fine settimana intenso per il Corrimarche che ha visto disputare due prove a distanza di mezza giornata.
Sabato pomeriggio i 10 km a Castelplanio e la domenica mattina la staffetta 2x5000mt  al Monte della Croce.
Ottima la prestazione di Gonario che insieme ad Enea (atl. Senigallia) si piazza sul secondo gradino del Podio.

Ricordiamo il prossimo appuntamento del Corrimarche il 1 luglio a Tombaccia di Fano per l’ottava edizione Trofeo “Festa del Fritto”.

 

Valanga di km a Giugno

Altra valanga di chilometri per i nostri atleti nel mese di giugno…

Iniziamo con il  QuadrOrtathon (4 maratone in 4 giorni) dove Giulia non poteva mancare. Queste cose sono la sua specialità.
Il primo giugno poi appuntamento a Urbino per la notturna.
Gara che si svolge all’interno delle mura e stavolta i protagonisti sono stati Emanuele e  Sauro.

Il 10 giugno è stata la giornata del Trail.
Omar, Piero e Andrea hanno scalato il Monte Bove, mentre Maurizio  è andato oltre, tagliando il traguardo della Pale Ultra Trail, gara di 53,4 km con dislivello positivo di quasi 3200 mt.

Nella stessa giornata, scarico per Giulia e Dorando impeganti alla Maratona del Terminillo a Rieti, mentre a Fossombrone Alberto, Elia, Emanuele e Sauro hanno optato per la velocità partecipando alla 16^ Podistica del Metauro.

Neanche il tempo di riposare e Giulia parte per il Friuli per l’undicesima edizione del Magraid, altra gara a tappe per un totale di 100km in tre giorni. Dall’inizio dell’anno ha superato quota 1000km!!! Chissà se è ora di fare il tagliando???

Domenica scorsa invece appuntamento immancabile  al Gargano dove i nostri atleti si sono cimentati sulle varie distanze. Nella foto lo squadrone al completo capitanati dall’irriducibile Presidente.
Non poteva poi mancare la festa per le 150 maratone di Franco.
Complimenti da tutta la società.

Decisamente tanta tanta roba!!!
Continuate a seguirci…

46^ 100km del Passatore

Appena conclusa un’altra importante impresa per Giulia che si è cimentata nei 100km del Passatore.
Quindici ore ininterrotte di sacrificio ripagate da un’immensa soddisfazione.
…E come dice Giulia: “Niente che una piadina con la Nutella non ha potuto sistemare!”

Pronta per un’altra avventura…